LA PECORA SAMBUCANA ALLEVATA DA SECOLI IN VALLE STURA

La Valle Stura (CN)
La Valle Stura (CN)

La pecora Sambucana è originaria della Valle Stura di Demonte, dove è allevata da secoli a partire dai paesi di Fondovalle fino alle borgate più alte.

 

La sua vita è scandita dal ritmo delle stagioni: durante i mesi invernali trascorre le giornate nella stalla accanto all'uomo, in attesa della tosatura e della nascita degli agnelli, in estate a pascolare sugli alti pascoli alpini in cerca di erbe aromatiche e nutrienti.

Da questa razza bovina si ricava un'ottima produzione di agnelli, di lana e di latte.

 

L'agnello è il prodotto che più si caratterizza per le sue qualità di bontà e genuinità. Ha un'ossatura fine con una massa muscolare molto sviluppata, compatta e con assenza di striature di grasso filamentoso. La sua carne ha un sapore ottimo, determinato da caratteristiche genetiche ma anche dall'alimentazione naturale.

Le analisi di laboratorio eseguite dalla facoltà di scienze agrarie di Torino hanno confermato che si tratta di una carne magra, di colore rosso vivo attraente con ottime caratteristiche organolettiche e chimico-bromatologiche ed a basso contenuto di colesterolo.

Essendo un alimento facilmente assimilabile a potere allergizzante pressoché nullo, è particolarmente indicato nell'alimentazione dei bambini, degli anziani ed in casi di allergie alimentari.

L'agnello sambucano viene prodotto in due tipologie: agnello di 18/25 kg, disponibile tutto l'anno e l'agnellone, detto "Tardoun", prodotto in autunno dopo che l'animale ha seguito la pecora sugli alpeggi. Il latte viene trasformato da alcuni allevatori in un formaggio tipico, la "tuma", dal sapore particolarmente gradevole.

 

La lana è di ottima qualità, molto fine e fitta, il filo è leggero, lucente e resistente.

Il Consorzio l'Escaroun (ente fondato nel 1988 con il preciso intento di salvaguardare e valorizzare la razza Sambucana), in collaborazione con il Lanificio F.lli Piacenza di Biella, ha provveduto alla realizzazione di splendidi manufatti di lana sambucana (maglioni, playds, guanti e berretti), disponibili presso la sede del Consorzio.

La razza ovina sambucana a triplice attitudine è autocotona della Valle Stura e da sempre presente sul territorio. Nei secoli è stata selezionata e si è preservata per la sua rusticità e l'alto grado di adattamento all'ambiente, in particolare alle condizioni degli alti pascoli alpini, nei quali trascorreva lunghi periodi dell'anno.

Nel secondo dopoguerra la razza ha corso il rischio di scomparire, sia per incroci con razze di altra provenienza sia per l'esodo della popolazione montana.

 

Ed ecco quattro ricette per gustare le carni dell'agnello sambucano.

A Cerro Maggiore (MI), mostra-mercato dei formaggi tipici e d'alpeggio
LA DISPENSA CONTADINA
dal 25 aprile al 1° maggio


Ogni martedì e venerdì alla
Dispensa Contadina è pronta la vostra spesa, con frutta e verdura fresca di stagione.

Questa settimana la “borsa della spesa” comprende:
zucchine, insalata, rucola, prezzemolo, carote, coste bianche, pomodori, mele, fragole.

Spesa piccola per 1-2 persone
€ 15 (contenuto circa kg 5)

Spesa famiglia per 3-4 persone
€ 24 (contenuto circa kg 9)

Per l'ordine:
terregusti.piemonte@libero.it.

24800 RICETTE gratis

Termini da ricercare:

Dove fare la ricerca:

Loading